Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Da visitare

Consulta l'elenco dei punti di interesse per categoria

Consulta l'elenco dei punti di interesse in ordine alfabetico

Categoria: Chiese e cappelle

Basilica di San Salvatore

Veduta esterna
La Basilica di San Salvatore ha un impianto basilicare, con tre navate terminanti in altrettante absidi.
Nell'abside centrale si apriva una bifora e nelle due laterali una monofora. La copertura della chiesa è oggi costituita da lastroni in pietra leccese che sostituiscono la copertura piana in...

Categoria: Chiese e cappelle

Chiesa dell'Annunziata

Facciata esterna
Nel 1620 la Confraternita dell'Annunciazione decise di fondare una chiesa, che venne migliorata nel 1625 con le oblazioni dei fedeli del Comune.
La chiesa dell'Annunziata è ubicata in via Marotti, via che da Sanarica porta a Giuggianello. Essa ha due porte e alla destra di quella principale, esternamente, vi è un piccolo calvario....

Categoria: Chiese e cappelle

Chiesa parrocchiale della Madonna Assunta

Veduta esterna
La chiesa parrocchiale si trova in piazza Martini, di fronte al palazzo ducale.
Si tramanda oralmente che in passato vi fossero dei sotterranei che collegavano la chiesa al castello e che venissero usati dai nobili per andare a messa, evitando di mescolarsi con il popolo....

Categoria: Cripte

Cripta bizantina dell'Assunta

Interno della cripta
La sua ubicazione sotto la chiesa dell'Assunta ha fatto sì che la si s'identificasse come "Cripta dell'Assunta".
L'ipogeo si trova sotto la chiesa matrice, sita in piazza Martini, e oggi accessibile da una scaletta posta sul lato orientale dell'edificio superiore. Entrando non ci trova di fronte ad una...

Categoria: Palazzi

Il menhir di Sanarica

Menhir
Il menhir, dal bretone men: pietra e hir: lunga, è una pietra a forma di prisma retto, a base rettangolare, posizionato con il lato più lungo rivolto verso l'alto.
Quello di Sanarica è alto 408 cm, con sezione di 30x40 cm e poggia su di un doppio basamento di forma quadrata. Sul significato dei menhir si fanno diverse ipotesi. E' probabile che...

Categoria: Dolmen e menhir

Palazzo ducale

Entrata
Il palazzo ducale di Sanarica è ubicato in piazza Martini e risale al XV secolo.
Sul largo occupato dal castello e dal suo fossato convergono le principali direttrici a livello territoriale: la vecchia comunale Muro-Sanarica (tratto terminale via SS.Annunziata) e per...

Categoria: Chiese e cappelle

Santuario della Madonna delle Grazie

Altare
Il Santuario dedicato alla Madonna delle Grazie sorge nell'omonima piazzetta.
La chiesa è lunga 22 m. e larga 16. Ha tre porte, ubicate tutte sulla facciata, che è in stile barocco, come anche gli altari, il frontespizio e la volta. Sulla porta centrale c'è la statua...
Torna a inizio pagina